Il Comitato Etico

IN RELAZIONE ALL’EMERGENZA CODIV-19 INFORMIAMO CHE

  • Il CE si sta impegnando a mantenere quanto più possibile le sedute, che avverranno in modalità telematica, come da calendario
  • E' possibile inviare  copia della documentazione tramite mail. La documentazione cartacea ed il CD dovranno essere inviati alla Segreteria Tecnico Scientifica del CE non appena possibile.
  • Si raccomanda di allegare scheda dati di fatturazione

Ulteriori aggiornamenti saranno pubblicati sul sito.

 

Si riporta link del comunicato AIFA relativo
alla gestione dei trial clinici durante il periodo di emergenza Covid-19

https://www.aifa.gov.it/web/guest/-/gestione-degli-studi-clinici-in-italia-in-corso-di-emergenza-covid-19-coronavirus-disease-19-

Il Comitato di Etica, nominato dal Consiglio di Amministrazione dell’ Ospedale San Raffaele di Milano, Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico,  è costituto da medici, filosofi, giuristi, teologi, biostatistici, farmacologi, farmacisti, esperti in bioetica, infermieri, rappresentanti dei pazienti.

Il Comitato si propone di proteggere e promuovere i valori della persona umana; di esaminare problemi, questioni e casi segnalati dai pazienti; di organizzare periodicamente incontri per i medici e per il pubblico sulle problematiche morali della medicina contemporanea.

Il Comitato concorre, all’interno dell’Istituto Scientifico San Raffaele, alla promozione di un dialogo interdisciplinare circa le questioni poste dallo sviluppo delle scienze biomediche e dalla pratica medica; svolge tale compito specificamente negli ambiti della ricerca biomedica, ai fini della valutazione etica e scientifica dei protocolli sperimentali e della pratica clinica, esprimendo valutazioni e pareri.